Fisioterapia e Riabilitazione

Articoli

Fisioterapia Anca

Sindrome del piriforme

La sindrome del piriforme è un disturbo neuromuscolare che interessa il gluteo e la gambe. Il dolore in alcuni casi può irradiarsi fino alla parte posteriore della ...

Domande e risposte

Cervicale

Salve, ho un sensore di gonfiore tra i muscoli della gamba e del braccio sinistro accompagnato da un forte bruciore, di solito sento dolore tra il pollice e l indice, in mezzo alla mano. A volte un fastidio si focalizza nell inguine. Dalla risonanza magnetica lombare non è uscito nulla. Raggi x cervicale note di artrosi uncovertebrale, note di spondiloartrosi intersomatica ed interapofisaria cervicale con osteofiti marginali sul tratto distale della colonna cervicale. Riduzione di altezza dello spazio intersomatico c6/c7 posteriormente. Non so più cosa fare e da quale medico farmi aiutare, vi prego aiutatemi a capire. Ho 46 anni

2 risposte
Dolore perineale e non solo

Da alcuni mesi soffro di dolori perineali che si accentuano quando sono seduto per alcune ore. In realtà il dolore , non acuto, si sente anche nella zona bassa della schiena in particolar modo a sinistra dell'osso sacro e sulle le tuberosita ischiatiche Quando seduto ci sono anche dei dolori inguinali e alle pelvi. In una risonanza di alcuni mesi or sono fu riscontrata una sacroileite proprio nella zona sinistra del sacro. L'ortopedico non volle trattare con fisioterapia.

1 risposta
Quale terapia è consigliata per dolore e "vertigini "da artrosi cervicale in un uomo di 70 anni?

Gentili dottori terapisti, mio marito soffre di dolore al collo e di sensazioni forti di squilibrio.Quest'ultimo è stato provocato da una manovra effettuata dal medico fisiatra durante la visita, circa 10 gg fa. La risonanza mostra un quadro tipico di sofferenza del tratto cervicale ,non grave. Lui è molto depresso per lo squilibrio, anche se a vedersi cammina correttamente. Abitiamo a Roma est ,vicino villa Gordiani. Cerco quindi un fisioterapista per iniziare gli esercizi di postura e che abbia esperienza anche delle vertigini ds cervicale. grazie mille.

2 risposte
Mobilità ridotta

Ho 63 anni compiuti, peso 71 kg, cammino almeno 8/10 km al giorno e un paio di volte a settimana faccio jogging per circa 10km. Sono longilineo seppur ho del deposito di grasso sulla cintura addominale. Mi sono iscritto da 2 mesi in palestra dove faccio almeno 3 sedute olistiche settimanali (mobilità, posturale, pilates). Il problema per cui vi scrivo è che soffro di una evidente mancanza di mobilità al bacino e alle spalle e anche gli adduttori sono abbastanza legati. In verità sin da ragazzo ho sofferto di questi problemi solo che ora, visto l'età, diventano più seri. Cosa posso fare? Ho appena acquistato una panca gravitazionale e dei cuscini per la colonna e per il collo al fine di stimolare un allungamento vertebrale. Grazie per i preziosi consigli che potrete fornirmi.

2 risposte
ZOPPIA/SEGNO TRANDELENBURG

Vorrei avere un nominativo certo per la mia problematica, zoppia/segno trandelenburg dopo artoprotesi anca dx e vorrei tornare a camminare normalmente (rieducazione al passo).A chi posso rivolgermi con sicurezza su Bari? grazie ps sono a Bari e sono una donna di 61 anni

2 risposte
Parere medico radiografia rachide cervicale

Buon giorno, vorrei un parere riguardante il referto della radiografia rachide cervicale. Grazie In rachide rettilineo non si rilevano crolli vertebrali. Metameri in asse. Modeste note di spondilo-unco artrosi diffusa. Conservati gli spazi distali. Minime note di artrosi interapodisaria distale. Mega-apofisi traversa di C7 a destra. RA: minimo ispessimento dei domi pleurici

2 risposte
Distrazione II grado muscolo adduttore

Buona sera Sono appena ritornato dal una ecografia regione pubica destra. Durante un esercizio di accosciata in palestra, ho sentito un forte strappo all’interno coscia della gamba destra, Risultato della eco: Normale la cute ed io sottocute Aumento di spessore ed ipoecogenicità disomogenea del Terzo superiore dei muscoli adduttori e della giunzione miotendinea di destra da riferire alla presenza di patologia distrattiva (distrazione di II grado) Quando premeva con la sonda vedevo le stelle. Qualche consiglio? Cosa dovrei fare Grazie mille

5 risposte
Ernia iatale

Buongiorno, vorrei sapere se è possibile agire su reflusso ed ernia iatale. Le ho provate davvero tutte ma sto sempre peggio. Grazie

4 risposte
Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.