Domande e risposte

leggi tutte le domande
Frattura

In data 18/03 distorsione caviglia, riscontrato invece in data 20/05 frattura frammentata calcagno. Fatto 12 fioterspie,Tecla terapia, ultrasuoni, magnetoterapia a casa per due mesi 6 ore al giorno. Ma nonostante tutto ciò nessuno sa darmi risposte esaudienti sulla mia guarigione. Ancora dolente nel camminare,zoppia e gonfiore sul lato esterno sinistro della caviglia in questione. Un consiglio per riprendere a vivere,sono quasi 5 mesi ,è normale questa lunga e infinita ripresa? Cosa posso ancora fare? Grazie

5 risposte
Distorsione caviglia con edema

Ho subito una brutta distorsione sulle scale ormai 3 mesi fa...in piena pandemia,dopo essermi prima accertata tramite il medico che di rotto non ci fosse nulla,non sono andata in ospedale a fare le analisi di rito ma incomincio subito con ghiaccio e bendaggi funzionali. purtroppo però,essendo sola e con una bambina di 2anni in giro per casa la caviglia ha riposato davvero poco... ho preso cavigliere,antinfiammatori,voltaren a manetta ma nulla...arrivo a metà giornata che la caviglia è assai dolente! ho fatto finalmente un'ecografia settima scorsa e ho ben 2 edemi ormai cronicizzati dovuti alla "trascuratezza"...il dottore mi ha sconsigliato la fisioterapia arrivata a questo punto perchè ormai la reputa inutile,dice che prima o poi la caviglia passerà ma tutto il resto è un paliativo!!! Sono sempre stata una sportiva e questi mesi di stop senza miglioramenti sono per me un trauma e sono disperata... La mia domanda è...posso fare comunque qualcosa (tecar o altro) per risolvere questo problema? oppure il dottore ha (ahimè) ragione??? ringraziandovi anticipatamente,spero mi rispondiate..

7 risposte
Distorsione cronica caviglia

Salve, sono una giocatrice di calcio a 5 e ho riscontrato continuamente dei problemi alla caviglia negli ultimi anni. Ho subito 5/6 distorsioni (sia lievi che gravi) e ho sempre fatto fisioterapia dopo di esse (l'ultima risale a pochi mesi fa). In questo periodo di quarantena a casa mi sto allenando normalmente sia con la palla (in terrazzo) sia con esercizi a corpo e libero e ieri, mentre mi allenavo con il pallone, ho subito un'altra lesione alla caviglia. La cosa che reputo molto strana è che da qualche mese ho iniziato sporadicamente a fare esercizi propriocettivi con la palla e l'ultima sessione risale proprio a qualche ora prima dell'infortunio. Sento che la lesione è lieve ma non può essere che ogni volta mi ritrovo sempre nella stessa situazione. Spero mi possiate dare una mano, grazie mille in anticipo. Micol

9 risposte
Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.