Ernia iatale

Sonia Grittini

Buongiorno, vorrei sapere se è possibile agire su reflusso ed ernia iatale. Le ho provate davvero tutte ma sto sempre peggio.
Grazie

5 risposta degli esperti per questa domanda

Buongiorno!!

Ci Sono diversi trattamenti con cui posso aiutarti a migliorare il sintomo dell’ernia iatale e del reflusso,lavorando sui meridiani di energia dello stomaco, del fegato, basso pancreas, intestin ecc, bisogna fare una valutazione ascoltando il polso per capire il livello di energia dei vari organi per rimetterli in equilibrio prima di tutto, poi è importante seguire uno stile di vita regolare, con una corretta alimentazione, facendo un anamnesi generale, posso aiutarti a migliorare l’equilibrio energetico sistemando l’ansia e lo stress...é però fondamentale vederti per fare una valutazione precisa ed aiutarti nel percorso.

Sono a tua disposizione. Grazie

Buongiorno!!

Ci Sono diversi trattamenti con cui posso aiutarti a migliorare il sintomo dell’ernia iatale e del reflusso,lavorando sui meridiani di energia dello stomaco, del fegato, basso pancreas, intestino ecc, bisogna fare una valutazione ascoltando il polso per capire il livello di energia dei vari organi per rimetterli in equilibrio prima di tutto, poi è importante seguire uno stile di vita regolare, con una corretta alimentazione, facendo un anamnesi generale, posso aiutarti a migliorare l’equilibrio energetico sistemando l’ansia e lo stress...é però fondamentale vederti per fare una valutazione precisa ed aiutarti nel percorso.

Sono a tua disposizione. Grazie

Buongiorno signora Sonia Grittini si può intervenire con delle manovre di osteopatia e ottenere  giovamento sia per il reflusso gastro esofageo che sull ernia iatale, per ora segua un' alimentazione povera di alimenti acidi (pomodoro yogurt agrumi) e di fibre e latticini per almeno 90 giorni, se ha bisogno di ulteriori chiarimenti mi contatti sarò lieta di seguire il suo caso.

grazie 

 

Buongiorno Sonia, sono Brenda fisioterapista libero professionista, ricevo su appuntamento presso gli studi medici della Fondazione Maugeri in via Privata Clefi 9 (zona Washington - Milano). Effettuo dei trattamenti di manipolazione fasciale, metodica che si basa esclusivamente sulla terapia manuale e  sulla ricerca di zone di maggiore densità tissutale, che possono essere la base o la conseguenza del suo problema. Attraverso questa metodica, tratto disturbi e sintomi come quelli del reflusso gastro esofago. Il trattamento non ha controindicazioni e viene di norma svolto una volta a settimana, in modo da verificare modifiche o riduzione dei sintomi. Se interessata non esiti a contattarmi per fissare un appuntamento, il costo della seduta è di 45 euro,la durata un'ora.

Buona giornata

Ft Brenda Cudia 

Buongiorno, bisognerebbe sapere intanto e capire tipo di problema, quando e da quanto tempo, se arriva di notte, dopo mangiato, se lascia in bocca un gusto acre, età del paziente etc, ma comunque mi è capitato di trattare simili patoliogie con risoluzione con 2-3 trattamenti al 95-98%  il trattamento principe consiste in una valutazione viscerale digestiva pancreatica  e di colon, verifica muscolatura del collo osso ioide e tutte le paratiroidi, per finire con un trattamento craniosacrale.