Cervicalgia

Trapezi sempre contratti

Elena

Condividi su:

Salve a tutti, mi chiamo Elena e ho 39 anni. Il mio problema riguarda i miei trapezi che sono perennemente contratti, soprattutto quello di sinistra, tutto ciò riguarda essenzialmente la parte alta dei trapezi, se eseguo un massaggio nello scorrere si sentono dei clik, ciò si traduce spesso in dolore alla nuca e dolore pulsante alla tempia e alle volte un bruciore in un determinato punto della testa. Ho eseguito una risonanza e si è evidenziato la perdita della curva fisiologica della colonna cervicale, osteofiti, schiacciamento di alcuni dischi, no ernie. Non posso permettermi stress, stanchezza, nervosismo, perché in un attimo si traduce in aumento della contrattura già presente e mal di testa pulsante, pesantezza d'occhi. Ho eseguito un dental scan per vedere se avessi problemi alla mandibola, a parte un clik dovuto a lassità legamentosa, non sembrerebbe essere quello il problema. GRAZIE in anticipo naturalmente vi chiedo delle delucidazioni circa la mia situazione e cosa dovrei fare.

4 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno.. un problema di questo genere è spesso figlio di squilibrio posturale lo dimostra anche la rettilinizzazione del tratto cervicale. Quindi bisogna attenzionare questo aspetto in primo luogo verificando la distribuzione dei carichi sugli arti inferiori, la respirazione ecc. , questo non ci impedisce di trattare anche il territorio di sofferenza più che con massaggi con un lavoro di energia muscolare cioè facendo delle contrazioni senza movimento contro resistenza per poi guadagnare verso la ipomobilita’.

Buongiorno. Premetto che ogni considerazione è fatta senza aver visto la persona, quindi vale solo a livelli teorico. Il caso richiede una valutazione di diversi possibili cause. Disfunzionale a livello articolare della zona cervicale e/o delle spalle. Può essere un problema costale che provoca una alterazione a livello muscolare. O potrebbe essere uno squilibrio muscolare. Tutto questo può evocare mal di testa. Quindi andrebbe valutato di persona.


Cordiali saluti

Buon giorno Elena
Probabilmente accumula sul collo la tensione giornaliera. Spesso dipende da un'ipersollecitazione dei muscoli del rachide cervicale, prevalentemente trapezi, scalini e SCOM. Le consiglierei di fare es di stretching segmentali e globali. Es di rilassamento, coltivare qualche bel hobby dedicandosi del tempo. Le belle passeggiate all'aria aperta spesso sono un toccasana.

Buonasera Elena, ovviamente i suoi trapezio hanno bisogno di essere trattati in quanto la loro forte rigità le porta a tutti questi sintomi correlati. Le consiglierei di effettuare tecarterapia per sfiammare e massaggi decontratturanti, a seguire rieducazione posturale. Inoltre le consiglierei di modificare situazioni quotidiane che possano accentuare tale condizione.


Per qualsiasi cosa a disposizione. Cordiali saluti

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Cervicalgia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande al Fisioterapista" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Vertigini, e sbandamenti

Salve sono un uomo di 49 anni pratico body building da ragazzino, e non ho mai avuto problemi di ...

4 risposte
Cervicalgia

Salve, ho una cervicobrachialgia bilaterale più a dx con distesie arto superiore dx con assoc ...

4 risposte
Colpo della frusta

Buonasera vorrei sottoporre a questo gruppo un quesito inerente ad alcuni problemi che riscontro a ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.