Sciatalgia

Sciatalgia

Roberto

Condividi su:

Buongiorno ho un problema da diversi anni un dolore che parte dal gluteo dx lungo tutta la gamba il nervo sciatico si manifesta soprattutto con lo stare troppo tempo in piedi e con una semplice camminata alcune volte con formicolio al piede, fatta anche fisioterapia per sospetta sindrome piriforme con tacherterapia e i soliti allungamenti la situazione è peggiorata, dalla risonanza magnetica risulterebbe solo una produzione alla 4/5 l, trovo solo un po di sollievo con auto massaggi con una pallina e un rullo e con alcuni esercizi posturali presi da youtu.be, ma poi il dolore ritorna improvvisamente soprattutto sul lavoro che svolgo metalmeccanico molte ore in piedi e movimenti ripetitivi. Grazie per l'aiuto.

4 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Gentilissimo


in base a quello che trovo scritto posso suggerirle della terapia mckenzie fatta da un fisioterapista abilitato 


inoltre provi a continuare il lavoro con la pallina.
soprattutto inizi a cambiare l'appoggio sui piedi durante le ore di lavoro che trascorre in posizione eretta. Poi se potesse cambiare mansione sarebbe il top  la valutazione e correzione da parte di un fisioterapista delle sue posture sarebbe altrettanto importante 

Buonasera sig. Roberto.


Chi le scrive e'la Dottoressa TdR Elvira Perna.


Automassaggio,ginnastica da youtube? Ha fatto tecar terapia? Non avendo ottenuto risultati,il mio collega a cui si è rivolto cosa le ha consigliato? Egregio signore mi scuso per la franchezza ma credo che la riabilitazione "fai da te" non le gioverà a nulla, anzi in neuroriabiltazione un intervento tempestivo e precoce,puo' solo evitarle la cronicizzazione e la degenerazione della sintomatologia in corso. Lei è giovane ed ha poco tempo da perdere in virtu'della sua attivita'professionale usurante. Resetti tutto,ricominci da zero,si affidi ad un neurochirurgo esperto di colonna vertebrale. Una buona cura farmacologica abbinata ad un percorso riabilitativo idoneo, l'allontaneranno dalla situazione a dir poco dolorosa che sta vivendo. Cordiamente      

Buongiorno Roberto,


Il piriforme è un muscolo che intrattiene rapporti sia con la colonna che con l arto inferiore e lavora in sinergia con altri muscoli rotatori dell anca.le consiglio di andare da un terapista Mezieres o da un terapista che si occupi di riabilitazione posturale(non ginnastica),in modo da trovare la causa di tale infiammazione e lavorare su tutta la catena muscolare.concentrarsi sul singolo muscolo porta ad una terapia sintomatica che da, molto spesso, risultati temporanei e poco soddisfacenti.


Cordiali saluti

Buongiorno Roberto, fermi restando i limiti di un parere online, la situazione che descrive potrebbe essere compatibile con una problematica discale (la protrusione), le terapie passive (tecar, automassaggi e simili) posso darle sollievo ma non sono sufficienti senza rinforzare la muscolatura della schiena, un collega potrà valutarla e indicarle gli esercizi e lo sport più adatti per uscire da questa situazione. Un saluto.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Sciatalgia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande al Fisioterapista" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Piriforme contratto

Buonasera ho 39 anni e da un anno ho un forte dolore all gamba sinistra, il dolore parte dal gluteo ...

12 risposte

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.