Mobilità ridotta

Ludovico perfetto

Ho 63 anni compiuti, peso 71 kg, cammino almeno 8/10 km al giorno e un paio di volte a settimana faccio jogging per circa 10km. Sono longilineo seppur ho del deposito di grasso sulla cintura addominale. Mi sono iscritto da 2 mesi in palestra dove faccio almeno 3 sedute olistiche settimanali (mobilità, posturale, pilates). Il problema per cui vi scrivo è che soffro di una evidente mancanza di mobilità al bacino e alle spalle e anche gli adduttori sono abbastanza legati. In verità sin da ragazzo ho sofferto di questi problemi solo che ora, visto l'età, diventano più seri. Cosa posso fare? Ho appena acquistato una panca gravitazionale e dei cuscini per la colonna e per il collo al fine di stimolare un allungamento vertebrale. Grazie per i preziosi consigli che potrete fornirmi.

2 risposta degli esperti per questa domanda

Buongiorno Ludovico

A parer mio sarebbe utile capire la causa della rigidità in modo da poter intervenire in modo adeguato.Queste problematiche possono dipendere da più fattori,problemi osteo muscolari,posturali o da atteggiamenti caratteriali che si manifestano a livello somatico sotto forma di rigidità.. in mancanza di dati clinici e diagnostici più precisi il consiglio può  essere solo generale e non specifico.Le propongo  quindi di andare personalmente da un bravo collega in modo da poter avere un parere professionale che possa soddisfare le sue aspettative e farla stare meglio non solo nel breve termine.

Distinti saluti

Buongiorno Ludovico, innanzitutto le faccio i complimenti per la costanza con cui si dedica all'attività fisica, le gioverà senza dubbio! Entrando nel merito della sua domanda credo, con tutti i limiti di un consulto online, che il problema non sia patologico, se ben capisco queste limitazioni nel movimento non le provocano dolore, quindi sono realisticamente dovute e caratteristiche morfologiche (siamo tutti diversi!) e di abitudini di vita (se non ha mai fatto allenamento di mobilità probabilmente non sarà molto sciolto), ha iniziato da soli due mesi la palestra, per avere risultati in termini di mobilità servirà sicuramente più tempo! Se invece tuttto questo le porta dei problemi o dolore nella sua quotidianità le consiglio di rivolgersi ad un Fisioterapista per approfondire, buona giornata, Filippo