Riabilitazione Ortopedica

DOLORE MENISCO DOPO 10 MESI OPERAZIONE

PAOLO

Condividi su:

Buongiorno, dopo una corsa nei boschi nel dicembre 2019 e' comparso un dolore al ginocchio che cala solo con antinfiammatori; dopo risonanza che ha evidenziato lacerazione di III grado con flap libero del corno posteriore del menisco mediale rilevata nel marzo 2020 ho effettuato regolarizzazione menisco in artroscopia ma nonostante tutto sembrasse andato bene dopo l'operazione, quando camminavo o stavo in piedi per mezz'ora il dolore tornava; quindi dopo un'iniezione di corticosteroidi che non dava nessun esito a luglio 2020 effettuo seconda risonanza ad agosto 2020 che evidenzia lacerazione di III grado prevalentemente orizzontale al punto d'angolo postero mediale del menisco mediale; quindi procedo con 6 cicli di onde d'urto tra ottobre e novembre 2020 e visto la persistenza dei sintomi effettuo anche 2 iniezioni di acido ialuronico a dicembre 2020. La situazione e' un po' migliorata nel senso che normalmente non sento dolore ma se vado a fare attivita' fisica come camminate di un paio d'ore o sto una giornata in piedi compare ancora il dolore e devo fare una settimana con pomate e antinfiammatori per fare scomparire il dolore. Inoltre faccio quasi tutti i giorni gli esercizi consigliati dall'ortopedico: cosa posso fare ancora? devo rioperarmi? Oppure a 51 anni posso solo stare seduto davanti alla tv?

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Paolo, da quello che traspare dalla sua "presentazione" sembra che Lei necessiti di una gestione post-chirurgica più a lungo termine fisioterapica, vertendo nello specifico su un approccio più attivo, ridimensionando l'importanza delle terapie passive che Lei ha nominato, ponendole al fianco e non sopra all'esercizio attivo. Ben vengano gli esercizi consigliati dallo specialista, ma magari servirebbe una progressione graduale e più duratura nel tempo dei dovuti carichi a livello del ginocchio. Le attività che per lei ancora presentano sintomi andranno "allenate" e "preparate" adeguatamente, senza aspettarsi che il dolore possa andare via da un giorno all'altro senza far qualcosa di specifico in merito.


Un'ulteriore operazione non penso assolutamente sia necessaria. Le consiglio di rivolgersi ad un centro fisioterapico/professionista laureato.


Cordialmente.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Riabilitazione Ortopedica"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande al Fisioterapista" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Riabilitazione dopo intervento protesi anca

Gentilissimi, ho fatto da 5 mesi intervento protesi anca destra. Dopo fisioterapia in ospedale e un ...

16 risposte

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.