Dolori

Forte contusione alla rotula

Paola Ulivi

Condividi su:

Buonasera,
18 giorni fa ho avuto una forte contusione della rotula del ginocchio dx contro uno spigolo. Forte dolore ma comunque riuscivo a camminare per cui ho continuato le mie attività. Nei 2 gg successivi avevo un dolore moderato, ho camminato e fatto anche molte scale senza particolari problemi. Il 3 giorno il dolore è aumentato e ho fatto una RMN, dalla quale non si è evidenziato nulla di significativo, solo un edema sottocutaneo. Sono stata a riposo (senza fare sport) per circa 10gg, poi vedendo il miglioramento ho iniziato a camminare un pò di più. Dopo 14gg ho fatto una camminata un pò più lunga (circa 12km), avvertendo abbastanza fastidio verso la fine. Due giorni dopo sono andata al lavoro in bicicletta, tragitto di 24km andata e ritorno quasi senza dislivello, e questa cosa ha peggiorato molto la situazione. Dolore diffuso a tutto il ginocchio e in alcuni punti in particolare, quasi da dovermi fermare. Non ho detto che solitamente sono molto sportiva, faccio molto trekking, bicicletta e palestra. Oggi sono passati 18gg dal trauma e ancora sento male. Il ginocchio non si è mai gonfiato, ma sulla rotula, se sollevo la pelle verso l'alto, vedo un piccolo rigonfiamento mobile, che non si è ridotto per niente con il passare dei giorni. E' normale non essere ancora a posto dopo 18gg dal trauma? Grazie

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Salve le consiglio in primis di avvisare il suo medico curante, una lastra di controllo e come terapia per riassorbire edema Tecar terapia e massaggio profondo. Ricordo che con la RMN si va' a valutare principalmente lo stato dei tessuti molli e non delle ossa, la Fisioterapia è da considerarsi parte integrante della cura e da valutare previo consulto del suo medico di base. Spero di essere stato d'aiuto.


Saluti

Sarebbe stato utile rivolgersi ad un ortopedico,  fare una tac algoritmo-ossea, ciclo di ghiaccio (20 minuti 3 volte al giorno) e magneto (10 sedute), a cui far seguire ciclo di tecar(6 sedute). Riposo assoluto, no bicicletta o altro movimento istigante.Tutto sotto la vision di un ortopedico e di un fisioterapista. Solo così avrebbe risolto completamente il problema. Cordialmente

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Dolori"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande al Fisioterapista" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Trattamento dolore post-traumatico scapola sinistra

Buongiorno. Circa una settimana fa ho subito un tamponamento frontale con la macchina mentre tenevo ...

4 risposte
Dolore artrosi

Buonasera ho 42 anni accusavo dolore al collo alla testa e forte infiammazione 40 gg fa ho fatta una ...

5 risposte

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.